Il CoRVeLVa, Coordinamento Regionale Veneto per la Libertà delle Vaccinazioni, con il contributo di numerosi cittadini ha acquistato una pagina sul quotidiano triveneto Il Gazzettino di oggi, giovedì 6 luglio 2017, per informare la cittadinanza sulla presunta 'epidemia di morbillo' che sarebbe alla base del decreto Lorenzin sulle vaccinazioni obbligatorie. Condividendo appieno l'iniziativa e ringraziando tutti coloro che l'hanno resa possibile, la promuoviamo anche sul nostro sito. [Redazione NEXUS]


 

[CLICCA SULL'IMMAGINE SOPRA PER LEGGERE L'ARTICOLO]
Da Il Gazzettino, 6 Luglio 2017


Vi ricordiamo, per la sua importanza, la manifestazione che si terrà a Pesaro Sabato prossimo, 8 LUGLIO 2017, per dire SÍ alla LIBERTÀ DI SCELTA e NO all'OBBLIGO VACCINALE:

Noi parteciperemo. Un'ampia partecipazione permetterà di ribadire con più forza ed in modo democratico le nostre ragioni.

Per maggiori dettagli, vi segnaliamo la pagina Facebook dedicata all'evento


Nota della Redazione

Ringraziando il Corvelva ed i liberi cittadini che hanno reso possibile questo squarcio di libera informazione in un quotidiano molto diffuso del Triveneto, cogliamo l'occasione per segnalare che proprio al morbillo (su cui vi avevamo accennato un'importante notizia nel numero primaverile di PuntoZero) sarà dedicato l'ampio e documentato articolo a firma del Dr. Domenico Mastrangelo e dell'Avv. Roberto Mastalia, IL MORBILLO. TRA EPIDEMIE MEDIATICHE E "FALSA SCIENZA"sul prossimo numero di PuntoZero (in uscita a Luglio).

È inoltre di prossima uscita per Nexus Edizioni l'indagine firmata da Gianni Lannes sui legami tra politica, affari e vaccinazioni, all'origine anche dell'attuale "decreto Lorenzin-Glaxo" sulle vaccinazioni obbligatorie, VACCINI: DOMINIO ASSOLUTO