fbpx
lunedì - 4 Marzo, 2024

Dal 1995 l'Informazione libera ed indipendente

Elevate your accessory game with OpClock's premium selection of Rolex Replica and meticulously designed replica watches. Explore now and redefine luxury.

Cancro e anima: guarigioni possibili

Data di pubblicazione:

Ultimi articoli

Le derive sanitarie di UE, WEF e OMS

A VISO SCOPERTO con Martina Pastorelli, Alberto Contri e Giovanni Frajese Conduce Matteo Demicheli Le derive sanitarie di UE, WEF (World Economic Forum) e OMS (Organizzazione...

Articoli più letti

Quanto è riproducile oggi la Scienza?

  La riproducibilità è un parametro fondamentale nella scienza. Se un risultato non può essere replicato, non può considerarsi scientifico. Eppure negli ultimi anni, si...

Sull’immigrazione

Social Network

21,000FansMi piace
5,000FollowerSegui
10,500IscrittiIscriviti
spot_img
Condividi l'articolo:

 

 

 

 

 

Un serio confronto  sul rapporto tra malattia, fede e psicologia. Le tesi dei  ricercatori per un messaggio di speranza.

Per informazioni e prenotazione:
Tel.: 02 72080619
www.animaeventi.com

Si terrà il 25 Aprile 2015 presso il Teatro Pime in via Mosè Bianchi, 94 a Milano il convegno Cancro e Anima – la guarigione possibile, che ha l’obiettivo di affrontare la tematica del rapporto tra psiche e patologia in un confronto costruttivo e diretto tra medicina, neuroscienze, emozioni e fede attraverso il parere di medici, oncologi e psichiatri, ricercatori e persone che hanno vissuto questa esperienza in maniera diretta.

La mente, il cancro, il misterioso effetto placebo e le guarigioni ritenute straordinarie ma forse in realtà semplicemente possibili. Ecco alcuni dei punti chiave che verranno esplicati durante la conferenza.

Negli ultimi decenni si è parlato molto della possibile origine psicosomatica di molte forme morbose e tra queste alcuni autori hanno inserito anche il processo oncologico.

In particolare l’osservazione frequente di specifiche dinamiche intrapsichiche e tratti di personalità presenti in pazienti oncologici, nonché la frequentissima presenza di traumi emotivi nel background premorboso, hanno fatto ipotizzare la possibilità di una notevole influenza della psiche nello strutturarsi della malattia. Non solo: alcuni psicoterapeuti hanno addirittura sperimentato la possibilità di affrontare la malattia oncologica con trattamenti psicoterapici non solo dunque volti ad offrire un supporto emotivo, ma anche precisamente curativi.

Questi percorsi trovano un razionale medico proprio negli studi di psiconeuroendocrinoimmunologia e di neuroscienze delle emozioni che dimostrano come la nostra vita psichica mediata dalle emozioni e dall'inconscio si traduca in fatti fisici, con il rilascio di ormoni, neurotrasmettitori e citochine che sono veri e propri effettori del messaggio psichico nel soma.

A ulteriore supporto di questi filoni, le più recenti acquisizioni di medicina quantistica ci mostrano come il cuore della materia sia in verità l'energia e come il flusso o il blocco di quest'ultima sia in grado di dare inizio ad una cascata di trasformazioni che persino dalle memorie transgenerazionali e prenatali, arrivano, attraverso l'essenza vibrazionale del DNA e delle proteine fino al versante cellulare e organico.

Molte scuole psicoterapiche hanno elaborato dunque modelli che postulano una profonda sinergia corpo-mente, alcune arrivando a teorizzare una genesi del conflitto, e dunque un’origine delle patologie ad un livello pre-psichico e pre-somatico, sostanzialmente energetico.

Quali possono essere le giustificazioni scientifiche per poter tentare di curare un’alterazione biologica con una metodica psicologica?

Cosa hanno da dire la psicologia e le neuroscienze delle emozioni, oggi fortemente sinergiche, a proposito di una patologia come il cancro, cioè di una fenomenologia che si esprime all’interno di strutture organiche?

Come una credenza, una fede, un forte convincimento, un fatto mentale, possa indurre trasformazioni tali nella mente e nel corpo da attivare potenti ed efficaci difese contro una malattia considerata inguaribile?

Questi solo alcuni dei quesiti che la conferenza si propone di affrontare. Un appuntamento imperdibile per tutti i ricercatori e per coloro che desiderano approfondire un aspetto importante ma poco trattato dai canali ufficiali riguardo la connessione tra cancro e “anima”, intesa come parte più intima e profonda della nostra persona.

I RELATORI
 La conferenza sarà moderata dalla giornalista e  scrittrice  Giulietta Bandiera.
PROGRAMMA DELLA GIORNATA
 
9.30 – introduzione di Giulietta Bandiera
9.45 – DOTT. FRANCO BERRINO (medico epidemiologo Istituto Dei Tumori, Milano).
Parlerà di Cancro e alimentazione
10.30 –  Benedetta Spada
10.45 – Pausa caffè
11.00 –  PROF. PIERMARIO BIAVA 
(oncologo, ricercatore e autore del libro “Il cancro e la ricerca del senso perduto” ed. Sprinter)
11.45 –  DOTT.SSA ERICA POLI (psichiatra, medico integrato, Milano)
12.30 –  PROF. MAURIZIO GRANDI (oncologo, Torino)
13.15 –  Pausa pranzo
14.15 – CHIARA STOPPA  (attrice, autrice del libro e dello spettacolo teatrale “Il ritratto della salute – alla faccia del cancro”, Milano)
14.30 – ANTONIO GENTILI (Padre barnabita, esperto in meditazione, Perugia)
15.15 –  DOTT. ENNIO CAGGIANO (medico chirurgo esperto in medicina difensiva)
16.00 – PAOLO SANNA (divulgatore Hammeriano, Cagliari)
16.45 – Pausa caffè
17.00 DOTT. SERGIO SIGNORI 
(medico internista, autore del libro “ Siamo guariti dal cancro”, Vicenza)
17.45 – testimonianze dei guariti
Serena Milano(autrice del libro “Ho scelto di guarire” ed. Anima), Roberta Culella (autrice del libro “Rinascere ed. Anima), Stefano Tonelli (pittore), Francesco Carollo (insegnante yoga)

18.30 – conclusione e dibattito con il pubblico

Per informazioni e prenotazione: www.animaeventi.com

Condividi l'articolo:

Potrebbe interessarti anche ...

ELEMENTI DI ANOMALY HUNTING di Paolo C. Fienga, Gianluigi Barca & Lunexit

Elementi di Anomaly Hunting, con speciale riguardo al “Caso dell’Asteroide 433-Eros” Considerazioni Generali sull’Anomaly HuntingNon credo che esista un Lavoro nel quale l’Oggettività (intesa...

In un Paese in cui…

In un paese in cui "senti come lavorano gli addominali?" In un paese in cui "quest'anno mi faccio anch'io il suv" In un paese in cui...

LA RUSSIA ESONERATA DALLE ACCUSE DI DOPING

Il Comitato Olimpico Internazionale non trova prove sufficienti per sostenere l’accusa di doping che è comunque costata la squalifica della Russia ai giochi olimpici...

Clinton e Soros lanciano la rivoluzione viola negli Usa

La sconfitta della candidata presidenziale democratica Hillary Rodham Clinton non “passava tranquillamente in quella buona nottata”. La mattina dopo la sorprendente e inaspettata sconfitta...

Abbonati a Nexus

Eventi Nexus

Nessun evento futuro al momento.

Eventi Segnalati

Iscriviti alla Newsletter

Rimani sempre aggiornato sul mondo Nexus.

Conferma la tua iscrizione tramite la mail che riceverai.

Sostieni Nexus Edizioni

spot_img

YouTube