fbpx
sabato - 2 Marzo, 2024

Dal 1995 l'Informazione libera ed indipendente

Elevate your accessory game with OpClock's premium selection of Rolex Replica and meticulously designed replica watches. Explore now and redefine luxury.

Cosa mangiano i terrestri?

Data di pubblicazione:

Ultimi articoli

Le derive sanitarie di UE, WEF e OMS

A VISO SCOPERTO con Martina Pastorelli, Alberto Contri e Giovanni Frajese Conduce Matteo Demicheli Le derive sanitarie di UE, WEF (World Economic Forum) e OMS (Organizzazione...

Articoli più letti

Quanto è riproducile oggi la Scienza?

  La riproducibilità è un parametro fondamentale nella scienza. Se un risultato non può essere replicato, non può considerarsi scientifico. Eppure negli ultimi anni, si...

Sull’immigrazione

Nexus New Times # 161

Social Network

21,000FansMi piace
5,000FollowerSegui
10,500IscrittiIscriviti
spot_img
Condividi l'articolo:

Immaginiamo che in un futuro non lontano dei visitatori provenienti da un altro pianeta vogliano farsi un'opinione sugli abitanti del Pianeta Terra per decidere se valga la pena instaurare dei rapporti con loro oppure no. Poiché dalle loro parti vale il principio per cui “l'alieno è ciò che mangia”, usato da un loro filosofo di nome Feuerbach per valutare il livello di civilizzazione delle galassie limitrofe, decidono di studiare l'alimentazione dei diversi popoli che compongono quella strana specie che popola Gaia. In questo senso, prendiamo alcune nazioni significative (Usa, Messico, Canada, Italia, Cina, Ciad, Giappone, Germania, Gran Bretagna) come campionario.. cosa scoprirebbero?


 
Articolo di Anthony Gucciardi 
 
Cosa mangiate voi e la vostra famiglia ogni settimana?
 
Potreste essere scioccati dal notare la variazione significativa che vi è, anche tra nazioni relativamente simili, in tema di alimentazione. Mentre molte famiglie negli Stati Uniti ed in Messico mettono il cibo da fast food e le bevande gassate al centro della loro dieta, in nazioni come il Bhutan si sopravvive contando su cibi tradizionali di base come verdura e cereali.
 
É facile capire perché la percentuale di persone malate o afflitte da disturbi schizzi alle stelle in molte nazioni sviluppate, dove la nutrizione non è tenuta in gran considerazione.
 
Sorprendentemente, gli Stati Uniti spendono di più in cure mediche di ogni altra nazione nel mondo. Nonostante la loro spesa sia di 7.960 $ a cittadino, gli Usa sono scesi all'ultimo posto bella classifica sulla qualità delle cure mediche. Il punto della questione è che quando si ignora l'indispensabile apporto del cibo al nostro benessere psico-fisico – si pensi agli ingredienti tossici assunti a causa della dipendenza dal cibo elaborato – il malessere potrà solo aumentare.
 
Grazie alle foto che vi proponiamo, prese dal libro ‘Hungry Planet: What the World Eats’ ['pianeta affamato: cosa mangia il mondo', ndt] potrete farvi un'idea su che cosa mangia una famiglia media di ogni nazione nell'arco di una settimana.
 

Nord Carolina, Stati Uniti

 

Questa famiglia del Nord Carolina ha una dieta composta quasi interamente da cibo elaborato e precotto, con grandi dosi di cibo spazzatura e alimenti da fast food. Con il consumo in prevalenza di succhi di frutta zuccherati e bibite giganti alla Burger King o Mc Donald's, una dieta americana media di questo tipo porterà a disturbi cronici e a malattie dilaganti.
 

Messico

 

Le famiglie messicane tendono a consumare bibite zuccherate e cibo elaborato, anche se l'apporto di frutta e verdura è maggiore di quello osservato nelle famiglie americane. La famiglia indica come propri cibi preferiti alimenti come pizza, pasta e pollo.
 

Canada

 

Nutrendosi in parte degli stessi cibi elaborati delle famiglie messicane e americane, le famiglie canadesi consumano patatine industriali e carne, anche se si può notare un maggior numero di verdure e pesce fresco in tavola. Si notano, in aggiunta, anche yogurt e formaggio.
 

Italia

 

Le famiglie italiane si godono il loro pane, la pasta e una varietà di frutta assortita. Con una dieta composta in maggior parte da cereali, insieme ad altri cibi composti prevalentemente da carboidrati, le famiglie italiane tendono a rinunciare a pasti ad alto contenuto di proteine, a favore di piatti tradizionali come la pasta al ragù. Mentre molti di questi elementi sono freschi o addirittura fatti in casa, le famiglie italiane continuano a consumare grandi quantità di bevande gassate come la Pepsi. Si può vedere come quest'abitudine comporti l'acquisto di circa 6 bottiglie di dimensioni maggiori a settimana.
 

Cina

Questa famiglia cinese preferisce invece listarelle di maiale fritte in salsa agrodolce, il loro piatto preferito. Mangiando cibi elaborati mescolati con carne e pesce confezionati, questa famiglia cinese mangia più frutta che verdura e la varietà dei prodotti presenti sulla tavola è la più piccola, insieme a quella americana.
 

Ciad

Questa famiglia abita in Ciad, una 'nazione in via di sviluppo', e spende solo l'equivalente di 1,23 $ a settimana per il cibo che nutrirà tutta la famiglia. Il loro piatto preferito è la zuppa con carne di pecora cruda.
 

Giappone

Potrebbe sorprendervi, ma questa famiglia giapponese ha un'alimentazione concentrata soprattutto sul cibo spazzatura, molto elaborato e con alte dosi di zucchero. Hanno indicato come loro cibo preferito alimenti come dolci, patatine e sashimi.
 

Germania

Questa famiglia tedesca ha adottato un regime nutritivo consono allo stile di vita americano, dato che i loro cibi preferiti sono pizza, budini alla vaniglia, patate fritte e spaghetti fritti. Salta agli occhi che l'incremento di birra ed altre bevande alcoliche è maggiore di quello di altre nazioni.
 

Gran Bretagna

Spendendo oltre 250 dollari a settimana per il cibo, la famiglia media britannica mangia in gran parte cibo elaborato e dolciumi. I cibi preferiti da questa famiglia includono torte al cioccolato fondente, sandwich con la maionese e cocktail di gamberetti.
 
L'autore
Anthony Gucciardi è un giornalista investigativo con un vivo interesse per il benessere naturale. I suoi articoli vengono pubblicati sui migliori siti di informazione alternativa, come Infowars, NaturalNews, Rense e molti altri. Anthony è il co-fondatore di Natural Society, un sito dedicato alla condivisione di rimedi naturali. Puoi tenerti in contatto con Natural Society attraverso i seguenti siti Facebook – Twitter – Web
 
NOTA
Credo che una domanda sorgerà spontanea a chi legge, terrestre o extraterrestre: possibile che, pur tra tutte le diversità anche alimentari tra le varie nazioni, solo i ciadiani non siano ancora stati contagiati dal cibo spazzatura? 
 
Traduzione e adattamento di J.C. per nexusedizioni.it – L'introduzione iniziale e il titolo sono redazionali
Condividi l'articolo:

Potrebbe interessarti anche ...

Metodo di Bella, la prevenzione farmacologia dei tumori

La trasmissione televisiva Medicina Amica, in onda su TeleColor, nella puntata del 12 febbraio scorso ha intervistato il Dott. Giuseppe Di Bella sul metodo...

Aumentano i casi di cancro in Giappone dopo il disastro di Fukushima

Un nuovo rapporto scioccante di Fairewinds Energy Education (FEE) dal titolo “L’aumento del cancro nel Giappone del post-Fukushima”, rivela che la fusione di vari...

USCIRE DALLA CRISI CON UN SALTO EVOLUTIVO

Mentre la crisi economica miete sempre più vittime e l'intera società occidentale sembra entrare nel suo tramonto, urge la necessità di ripensare la vita...

CHE FIGURA di Maurizio Blondet

{mosimage}NEW YORK - Il giorno dopo Ahmadinejad, in USA: titoli bassi sui giornali.L'evento relegato alle pagine interne, o in coda ai TG.I commenti della...

Abbonati a Nexus

Eventi Nexus

Nessun evento futuro al momento.

Eventi Segnalati

Iscriviti alla Newsletter

Rimani sempre aggiornato sul mondo Nexus.

Conferma la tua iscrizione tramite la mail che riceverai.

Sostieni Nexus Edizioni

spot_img

YouTube