fbpx
giovedì - 18 Luglio, 2024

Dal 1995 l'Informazione libera ed indipendente

Elevate your accessory game with OpClock's premium selection of Rolex Replica and meticulously designed replica watches. Explore now and redefine luxury.

Cuba previene epidemia ricorrendo all’omeopatia

Data di pubblicazione:

Ultimi articoli

Nexus New Times # 165

NEXUS New Times Nr.165, atteso come sempre, è ora disponibile! Non possiamo, in questo preciso momento storico, ignorare l’incalzare della tematica bellica. E non ci riferiamo...

Articoli più letti

Social Network

21,000FansMi piace
5,000FollowerSegui
10,700IscrittiIscriviti
spot_img
Condividi l'articolo:

Con questo breve articolo ripreso dall'archivio cartaceo di NEXUS New Times, nasce una nuova rubrica digitale, dal nome "Oggetti Smarriti": si tratta di un luogo dove ritrovare vecchie notizie che credavamo "perse", o di cui non abbiamo mai sentito parlare, ma oggi più attuali di ieri, come molti oggetti smarriti che credavamo perduti e che ritroviamo per caso proprio quando torniamo ad averne necessità.

E per voi nexusiani… e non solo… se avete degli oggetti smarriti da segnalarci potete scrivere a [email protected] e li valuteremo con attenzione.
Perchè l'Informazione, quella vera, è senza tempo….

Buona lettura!


Secondo un convegno sull’omeopatia tenutosi di recente all’Avana, Cuba, nel 2007 e nel 2008 i ricercatori medici cubani usando l’omeopatia hanno prevenuto con successo l’annuale epidemia di leptospirosi presso una popolazione di cinque milioni di abitanti in due regioni di Cuba (rapporto integrale presso http://tinyurl.com/2476kgn).

Impiegando l’omeoprofilassi, l’equivalente omeopatico di un vaccino, un nosodo di leptospirosi è stato preparato e somministrato assieme a due essenze di fiori di Bach, allo scopo di affrontare i tipici effetti mentali ed emotivi della malattia.
Per oltre un mese sono state somministrate due dosi a una popolazione di cinque milioni di individui, portando l’incidenza dell’infezione a poco meno di dieci soggetti, senza esiti mortali.

In precedenza il trattamento convenzionale della popolazione tramite vaccino determinava comunque migliaia di infezioni nonché alcune vittime, con un costo pari a 2 milioni di dollari. La soluzione omeopatica ammonta ad appena il 10 per cento di suddetta cifra, vale a dire 200.000 dollari.

[Fonte in lingua originale: http://tinyurl.com/24mb9r3]

Articolo tratto da NEXUS New Times n.88, Ottobre – Novembre 2010


Scopri gli altri articoli della rivista

ACQUISTANE UNA COPIA


 

Condividi l'articolo:

Potrebbe interessarti anche ...

Nexus New Times #156

Nel clima sempre più arroventato che caratterizza, a tutti i livelli, il difficile periodo che stiamo attraversando collettivamente, giunge puntualmente il nuovo straordinario nr....

Gli account Twitter dello Stato islamico portano al governo inglese

Twitter ha bloccato gli utenti accusati di ‘molestare’ gli account collegati allo SIIL . Nel frattempo, gli hacker hanno rivelato che gli account Twitter...

Missili puntati contro la Russia, i segreti dell’elicottero caduto di Marco Mostallino

Dal quotidiano in distribuzione gratuita "Il Treviso" del 12 novembre 2007 (pagg. 16-17) di Marco MostallinoAviano, Ghedi, Dal Molin: gli Stati Uniti portano nuove...

Le verità sulle navi dei veleni – di Italo Romano

 di Italo RomanoOltre la Coltre Quando le notizie vengono omesse e non sono fruibili attraverso i principali mezzi d’informazione (televisione e giornali) non esistono. I...

Abbonati a Nexus

Eventi Nexus

Nessun evento futuro al momento.

Eventi Segnalati

Iscriviti alla Newsletter

Rimani sempre aggiornato sul mondo Nexus.

[mailup_form]

Conferma la tua iscrizione tramite la mail che riceverai.

Sostieni Nexus Edizioni

spot_img

YouTube