fbpx
domenica - 21 Aprile, 2024

Dal 1995 l'Informazione libera ed indipendente

Elevate your accessory game with OpClock's premium selection of Rolex Replica and meticulously designed replica watches. Explore now and redefine luxury.

Democrazia da ridere

Data di pubblicazione:

Ultimi articoli

Manipolazione della storia e delle menti

La storia la scrivono i vincitori, quindi è sempre diversa dalla realtà? Ne parliamo con Teodoro Brescia Dottore di ricerca, docente e scrittore e autore del libro...

Articoli più letti

Sull’immigrazione

La notte di capodanno del 31 dicembre 2015 a Colonia circa un migliaio di arabi ha molestato, aggredito e derubato centinaia di donne tedesche...

“ROMANCE” (1986)

Social Network

21,000FansMi piace
5,000FollowerSegui
10,600IscrittiIscriviti
spot_img
Condividi l'articolo:

Potremmo postarlo come articolo di Satira, ci siamo detti stamattina in redazione, se non fosse che si tratta di servizio televisivo realmente andato in onda nella nuova Ucraina. [Redazione]


Il giornalista ucraino Anatolij Sharij commenta su un video di YouTube la notizia delle percentuali di voto alle elezioni parlamentari ucraine date da 1+1, il canale TV dell’oligarca Igor’ Kolomoiskij.

Sulle prime, Sharij non riesce a capacitarsi dei risultati regionali: com’è possibile che in tutte le regioni (comprese Donetsk, Lugansk, e perfino la Crimea!) si dichiari il 99,9 dei votanti?

[Vedi video qui sotto]

 …e invece no: ecco la percentuale di voto generale, che guarda caso è 99,90%, media matematica di TUTTE le regioni del paese. L'esultanza è d’obbligo per le migliori elezioni della storia ucraina, anzi, per le migliori elezioni dalla creazione del mondo!

Dopo averci dato questa limpida prova della libertà di informazione e del rispetto della verità, come ulteriore prova di pluralismo di informazione e di sano diritto di replica, il canale televisivo si mette a far bannare da YouTube i video di Sharij per “violazione di copyright”. Benvenuti nell’Ucraina democratica ed europea.

Fonte: ortodossiatorino.net


Nota redazionale: il blog The Vineyard of the Saker riporta i dati, presi dall'agenzia Tass, dell'affluenza nell'Ucraina di lingua ed etnia russa (l'autoproclamata Repubblica di Novorossija) che oscilla dal minimo del 12,20% nell'Oblast di Zakarpatia al massimo di 36,75% a Zaporozhie. A Donetsk: 14,65%; a Lugansk: 13,07%; ad Odessa: 13,22%.

Condividi l'articolo:

Potrebbe interessarti anche ...

NO COSÌ NON VA CARO BARNARD di Massimo Mazzucco

Avevo già avuto in passato più di uno scontro con Paolo Barnard, sia in Internet che alla radio, riguardo all’undici settembre, e purtroppo la...

PuntoZero 12 è finalmente arrivato

Mentre ormai da settimane, a seguire dall’intervento militare russo, su quanto accade in Siria è calato un assordante silenzio, i media generalisti recentemente hanno...

La stella dei Magi e il sarcofago decifrato

TEODORO BRESCIA presenta Venerdì 9 maggio - ore 20:30 LIBRERIA ASEQ -  via dei Sediari 9, Roma Introduce il Prof. Mariano Bizzarri - Università La Sapienza, Roma Il Libro Dopo...

Abbonati a Nexus

Eventi Nexus

Nessun evento futuro al momento.

Eventi Segnalati

Iscriviti alla Newsletter

Rimani sempre aggiornato sul mondo Nexus.

Conferma la tua iscrizione tramite la mail che riceverai.

Sostieni Nexus Edizioni

spot_img

YouTube