fbpx
domenica - 21 Aprile, 2024

Dal 1995 l'Informazione libera ed indipendente

Elevate your accessory game with OpClock's premium selection of Rolex Replica and meticulously designed replica watches. Explore now and redefine luxury.

Esercitazioni nato in Ucraina e Moldavia, la rabbia di Mosca

Data di pubblicazione:

Ultimi articoli

Manipolazione della storia e delle menti

La storia la scrivono i vincitori, quindi è sempre diversa dalla realtà? Ne parliamo con Teodoro Brescia Dottore di ricerca, docente e scrittore e autore del libro...

Articoli più letti

Sull’immigrazione

La notte di capodanno del 31 dicembre 2015 a Colonia circa un migliaio di arabi ha molestato, aggredito e derubato centinaia di donne tedesche...

“ROMANCE” (1986)

Social Network

21,000FansMi piace
5,000FollowerSegui
10,600IscrittiIscriviti
spot_img
Condividi l'articolo:

Gli eserciti di Kiev e di Washington hanno lanciato vaste esercitazioni militari nell’Ucraina occidentale alle quali partecipano forze di ben 16 paesi del Patto Atlantico. Le note dell'inno nazionale statunitense – con due soldati Usa a issare la loro bandiera nazionale – sono risuonate nel campo militare ucraino di Yavoriv, non lontano dal confine polacco. Alle manovre partecipano carri armati ed elicotteri da combattimento statunitensi.

Come se non bastasse ieri circa 800 soldati di Moldavia, Stati Uniti, Romania, Polonia e Georgia hanno cominciato a partecipare ad un’altra esercitazione congiunta nell’ex repubblica sovietica al confine con l’Ucraina, la Moldavia. La "Joint Effort 2015", questo il nome dell'esercitazione, continuerà fino al 25 luglio, nella seconda base militare più importante del Paese, a Balti, proprio nella zona del paese abitata da popolazioni di etnia e lingua russa.

Due soldati ucraini hanno poi issato una bandiera ucraina durante una cerimonia di lancio delle esercitazioni soprannominate Rapid Trident che dureranno fino al 31 luglio prossimo e sono destinate a rafforzare la tutela della Nato sul governo golpista ucraino. Il tutto sembra destinato a scatenare la rabbia della Russia, tanto più che le esercitazioni si svolgono proprio insieme alle truppe ucraine che continuano a tentare di soffocare nel sangue la ribellione antigolpista delle popolazioni del Donbass.
Ed infatti la reazione di Mosca è arrivata puntualmente. I paesi della NATO devono rendersi conto che le esercitazioni militari in corso in Ucraina potrebbero minare una soluzione pacifica del conflitto nel sud-est del paese, ha fatto sapere il ministero degli Esteri russo in un comunicato.

"Guidate dagli USA, le esercitazioni congiunte NATO-Ucraina, al via nella regione di Lvov, dimostrano chiaramente il corso provocatorio intrapreso dall'Alleanza sul sostegno incondizionato alle politiche del regime di Kiev, nel sud-est dell'Ucraina che porta a vittime civili ogni giorno"

ha detto il ministero di Mosca in un comunicato.

"L'Alleanza deve rendersi conto che le azioni politiche che incitano alla vendetta di Kiev con il "partito della guerra" potrebbero minacciare i progressi nella soluzione pacifica della crisi interna profonda in Ucraina",

sostiene la nota.

Fonte: contropiano.org

Condividi l'articolo:

Potrebbe interessarti anche ...

Mediazioni culturali. Con danni collaterali.

“Omayma Benghaloum, una donna tunisina di 33 anni, è stata uccisa dal marito. Mediatrice culturale, la donna si era attardata fino a notte inoltrata...

SETTE ANTI-CANCRO, O STAMPA DI REGIME? di Marcello Pamio

Se LORO dicono una cosa è vero il contrario, dal momento che tenerci lontano dalla realtà è la loro prima direttiva. Marcello Pamio – 26...

Il Generale Soleimani e il calcio d’inizio per il Mondo Multipolare

Il consenso fra gli storici del futuro sarà inevitabile: gli anni ’20 sono iniziati con un omicidio diabolico. Aeroporto di Baghdad. 3 Gennaio 2020, ora...

Abbonati a Nexus

Eventi Nexus

Nessun evento futuro al momento.

Eventi Segnalati

Iscriviti alla Newsletter

Rimani sempre aggiornato sul mondo Nexus.

Conferma la tua iscrizione tramite la mail che riceverai.

Sostieni Nexus Edizioni

spot_img

YouTube