martedì - 29 Novembre, 2022

Dal 1995 l'Informazione libera ed indipendente

GROVIERA MARZIANA di Paolo Navone

Data di pubblicazione:

Ultimi articoli

Articoli più letti

Kirk Douglas, Trumbo e JFK: Quando i patrioti di Hollywood resistettero al Deep State

Negli ultimi decenni, salvo poche eccezioni, Hollywood (proprio come gran parte dei media mainstream) è diventata una branca della CIA e del più ampio...

Sull’immigrazione

La guerra elettrica

Social Network

21,000FansMi piace
5,000FollowerSegui
8,830IscrittiIscriviti
spot_img
Condividi l'articolo:

vario
genere
dalle piu’ fantascientifiche a quelle decisamente piu’ reali
riguardanti fori e
scavi.

In un
precedente articolo (”Ancora Anomalie?”), avevo evidenziato come sia
Spirit che
Opportunity abbiano la possibilita’ di raccogliere campioni di terreno,
e di
rocce, grazie ad un braccio robotico dotato di uno speciale utensile in
grado di
intaccare la roccia sottoposta ad esame.

Ma tale
utensile, non pare essere in grado di forare il suolo in modo regolare
(creando
fori quadrati) e penetrare in profondita’.

Nel
suddetto articolo, compariva la seguente foto, scattata nei primi
giorni di missione,
di una roccia che pareva avere subito un “carotaggio”: traccia di cio’
e’ un
foro quadrato e profondo su di essa.


(Clicca sull’immagine
per ingrandirla)

Ultimamente,
il buon Spirit ha fotografato e abraso, per raccogliere qualche altro campione, l’ennesima roccia, e, su di un lato
della stessa, ecco comparire nuovamente il foro regolare:


(Clicca
sull’immagine per ingrandirla)

In
primo piano si puo’ vedere il lavoro eseguito dal braccio meccanico del
rover
per prelevare i campioni di roccia, e come, tale abrasione, sia ben
diversa da
quello che sembra il risultato di un “carotaggio”

Una
immagine negativa evidenzia la
regolarita’ e la profondita’ dello
stesso:


Un’
altra fotografia, presa con
un’angolazione differente, fa risaltare ancora di piu’ la forma e le
dimensioni
dell’anomalia.


(Clicca
sull’immagine per ingrandirla)



Non sono un geologo, ma credo
che sia molto difficile trovare, in natura, rocce che presentino una
anomalia
del genere; inoltre, anche esistessero, quante possibilita’ ci sono di
trovarne
due, con le stesse caratteristiche, a pochi metri di distanza una
dall’altra?

(Le
fotografie presenti in
queste pagine, sono state estratte dal sul sito ufficiale NASA:

http://marsrovers.jpl.nasa.gov/gallery
)
Condividi l'articolo:

Potrebbe interessarti anche ...

Autistici/Inventati è l’eroe della privacy

Roma - È il collettivo Autistici/Inventati ad essersi aggiudicato quest'anno l'unico premio "in positivo" dei Big Brother Award italiani grazie ai molti servizi che...

La psichiatria vuole classificare le emozioni umane come disordini mentali

DSM-5: IL NUOVO MANUALE DI PSICHIATRIA CLASSIFICHERÀ TUTTE LE EMOZIONI UMANE COME UN DISORDINE MENTALEL’industria della psichiatria moderna è ufficialmente impazzita. Praticamente ogni emozione...

PUNTOZERO 5: L’EDITORIALE DEL DIRETTORE

​“Grande è la confusione sotto il cielo. La situazione, quindi, è eccellente.” Questa massima di Confucio (da molti attribuita a Mao Zedong) mi sembra la...

SPAZIO: ULTIMA FRONTIERA di Gianluigi Barca e Lunar Explorer Italia

“…La Terra è la Culla dell’Umanità, ma non si può rimanere nella culla per sempre…” ( K.E. Tsiolkovskij, 1911)    La motivazione essenziale che,...

Abbonati a Nexus

Eventi Nexus

Le potenzialità del nostro cervello

0
Grazie alle neuroscienze, oggi possiamo governare meglio le nostre emozioni, soprattutto nelle relazioni interpersonali.A ribadirlo con straordinaria autorevolezza sarà ancora una volta il Dott....

Eventi Segnalati

Iscriviti alla Newsletter

Rimani sempre aggiornato sul mondo Nexus.

Conferma la tua iscrizione tramite la mail che riceverai.

Sostieni Nexus Edizioni

spot_img

YouTube