domenica - 5 Febbraio, 2023

Dal 1995 l'Informazione libera ed indipendente

Hezbollah combatte l’Isis e gli Usa la sanzionano

Data di pubblicazione:

Ultimi articoli

Articoli più letti

Questa volta è diverso

Fino a quando non ha deciso di affrontare Mosca con una minaccia militare esistenziale in Ucraina, Washington ha limitato l'uso della potenza militare americana...

Sull’immigrazione

Social Network

21,000FansMi piace
5,000FollowerSegui
9,240IscrittiIscriviti
spot_img
Condividi l'articolo:

Washington, 22 lug – Il governo degli Stati Uniti d’America ha imposto delle sanzioni a tre capi militari del movimento libanese Hezbollah. Insieme con loro è stato sanzionato anche un uomo d’affari libanese. Le persone in questione sarebbero colpevoli, secondo il Dipartimento del Tesoro degli USA, di aver svolto un ruolo chiave all’interno delle operazioni militari in Siria svolte dal gruppo armato in sostegno del governo siriano. Nonostante Hezbollah stia combattendo con i fatti il terrorismo nelle regioni mediorientali, il governo americano ha inserito questo gruppo di resistenza armata nella lista delle organizzazioni terroristiche del pianeta.

Secondo l’IRIB (Islamic Republic of Iran Broadcasting), si tratterebbe di tre alti funzionari militari: Mustafa Badr Al Din, Ibrahim Aqil, e Fu’ad Shukr. Mentre per quanto riguarda il quarto uomo, si tratterebbe di Abd Al Nur Shalan: il quale, secondo il Dipartimento del Tesoro USA, avrebbe fornito armi a Hezbollah e le avrebbe spedite in Siria.

Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama e il Segretario di Stato John Kerry hanno dichiarato di essere seriamente preoccupati anche del sostegno che l’Iran sta dando a gruppi militari come Hezbollah. Tutto questo, a pochi giorni di distanza dall’accordo del 14 luglio sul nucleare, che ha scatenato l’ira d’Israele. Secondo la Casa Bianca il supporto del partito politico sciita libanese alla causa siriana di Bashar al-Assad sarebbe un atto di terrorismo.

Fonte: ilprimatonazionale.it



Sopra: Combattente di Hezbollah con un’immagine della santa Theotokos
– Fonte: sakeritalia.it


 

Condividi l'articolo:

Potrebbe interessarti anche ...

Gli squadroni della morte sbarcano in Iraq a caccia di sunniti

Si chiama "Opzione Salvador". È la nuova strategia con cui il Pentagono intende avere ragione della Resistenza irachena. Il pantano Iraq è ormai una...

IL TRATTATO DI LISBONA di Daniele Framarin

L'Europa si studia in geografia come un continente a se nonostante sia congiunto all'Asia indissolubilmente. La ragione storica di ciò risale ai tempi dei...

Mossad: dilettanti allo sbaraglio? – di Massimo Mazzucco

Sembra che il Mossad si sia fatto prendere col sorcio in bocca. I professionisti per eccellenza delle “covert operations”, i maestri a...

COS’HA DECISO LA TRILATERALE? di Maurizio Blondet

«Politica interna ed estera USA: bozza di linea per la prossima Amministrazione»: questo il titolo della prima giornata di riunione della Commissione Trilaterale, tenutasi...

Abbonati a Nexus

Eventi Nexus

Le potenzialità del nostro cervello

0
Grazie alle neuroscienze, oggi possiamo governare meglio le nostre emozioni, soprattutto nelle relazioni interpersonali.A ribadirlo con straordinaria autorevolezza sarà ancora una volta il Dott....

Eventi Segnalati

Iscriviti alla Newsletter

Rimani sempre aggiornato sul mondo Nexus.

Conferma la tua iscrizione tramite la mail che riceverai.

Sostieni Nexus Edizioni

spot_img

YouTube