fbpx
sabato - 25 Maggio, 2024

Dal 1995 l'Informazione libera ed indipendente

Elevate your accessory game with OpClock's premium selection of Rolex Replica and meticulously designed replica watches. Explore now and redefine luxury.

Il sarcofago di Boville Ernica cela una mappa astronomica della nascita di Gesù? Teodoro Brescia a Voyager

Data di pubblicazione:

Ultimi articoli

1° maggio: la Rivoluzione rovesciata

Il primo maggio si festeggia la festa dei lavoratori o Festa del Lavoro, per ricordare le conquiste in materia di orario, di retribuzione e...

Articoli più letti

Social Network

21,000FansMi piace
5,000FollowerSegui
10,600IscrittiIscriviti
spot_img
Condividi l'articolo:

Dopo TG 3 Leonardoanche la popolare trasmissione Voyager di Rai Due condotta da Roberto Giacobbo si è occupata del sarcofago di Boville Ernica (Fr), monumento paleocristiano rinvenuto nel 1941 nel duomo della cittadina laziale, dedicato a San Pietro Ispano, la cui particolarità è stata però rilevata solo in tempi molto recenti da un ricercatore molto noto ai lettori di Nexus, il Dott. Teodoro Brescia.

Un servizio, andato in onda in prima serata lunedì 1° agosto, dove Brescia ha l'occasione di spiegare ai telespettatori della seconda rete pubblica nazionale i punti salienti della sua tesi, ovvero che nel sarcofago di Boville sarebbe stata accuratamente e scientemente rappresentata la stessa configurazione astronomica che la volta celeste aveva nel giorno del concepimento di Gesù. Una scoperta che dimostrerebbe quindi come la nascita di Gesù il 25 dicembre dell'anno Zero non sarebbe soltanto una formalità rituale o simbolica, ma un elemento storicamente fondato. 

Brescia ha esposto per la prima volta la sua tesi nel libro "La stella dei Magi e il sarcofago decifrato" pubblicato da Nexus Edizioni (leggi qui la recensione di Francesco Clemente del Centro Studi La Runa), che si integra con la precedente ricerca "Il segno del Messia. L'enigma svelato".

A voi il servizio di Voyager:

Vi segnaliamo inoltre anche la recente scoperta di Teodoro Brescia, rivolta questa volta al codice contenuto nel Cenacolo di Leonardo da Vinci (vedi il servizio tv di Studio 100), esposto nel libro "Il Codice nel Cenacolo. Leonardo e il segreto dei Magi" (Nexus Edizioni & Verdechiaro).


Sullo stesso argomento:


Teodoro Brescia è autore di Olos o Logos. Il tempo della scelta, Il segno del Messia. L'enigma svelato e La stella dei Magi e il sarcofago decifrato.

 


 

Condividi l'articolo:

Potrebbe interessarti anche ...

Il nazismo bruciava i libri, la democrazia imprigiona gli scrittori di Gianfredo Ruggiero

Dall’America, dove viveva con moglie e figli, è stato recentemente estradato in Germania il ricercatore chimico G. Rudolph per essere processato a seguito della...

Scie chimiche: un fenomeno inquietante

In questi ultimi anni, si è intensificata un’attività che la stragrande maggioranza della popolazione mondiale continua purtroppo ad ignorare. Mi riferisco ai voli di aerei...

Nuove energie per un mondo nuovo

NEXUS EVENTI presenta NUOVE ENERGIE PER UN MONDO NUOVO 2 giugno 2013 – dalle 9:00 alle 19:00 Terme di Galzignano – Galzignano Terme (PD)   RINGRAZIAMENTI
 Ringraziamo i relatori per gli...

QUANTO VALE LA VITA DI UN RUMENO? di Gennaro Carotenuto

Quanto vale la vita di un immigrato? Poco, ben poco, quasi nulla. Si può buttare in un fosso, massacrare di botte, far cadere da...

Abbonati a Nexus

Eventi Nexus

Nessun evento futuro al momento.

Eventi Segnalati

Iscriviti alla Newsletter

Rimani sempre aggiornato sul mondo Nexus.

[mailup_form]

Conferma la tua iscrizione tramite la mail che riceverai.

Sostieni Nexus Edizioni

spot_img

YouTube

Articolo precedente
Articolo successivo