fbpx
giovedì - 20 Giugno, 2024

Dal 1995 l'Informazione libera ed indipendente

Elevate your accessory game with OpClock's premium selection of Rolex Replica and meticulously designed replica watches. Explore now and redefine luxury.

La fabbrica delle foto di Al-Jazeera

Data di pubblicazione:

Ultimi articoli

1° maggio: la Rivoluzione rovesciata

Il primo maggio si festeggia la festa dei lavoratori o Festa del Lavoro, per ricordare le conquiste in materia di orario, di retribuzione e...

Articoli più letti

Social Network

21,000FansMi piace
5,000FollowerSegui
10,700IscrittiIscriviti
spot_img
Condividi l'articolo:

Prosegue la falsificazione della realtà ad opera del network televisivo del Qatar, che avevamo denunciato approfonditamente nell’articolo Al-Jazeera e il trionfo della propaganda televisiva su Nexus New Times nr. 96. Più grottesco e surreale della falsificazione stessa è però il credito ancora concesso agli organi di informazione che riportano queste ‘bufale’ senza nemmeno batter ciglio. [N.D.R.]

Siria, continua la disinformazione: la fabbrica delle foto di al-Jazeera

Damasco – I grandi canali satellitari e le agenzie di stampa stranieri continuano la loro campagna di bugie contro il governo siriano distorcendo i fatti per servire i loro padroni.

Questa volta e’ al-Jazeera ad aver “fabbricato” una notizia, o meglio dire, una foto: in questo contesto, la rete televisiva, proprieta’ dell’Emiro del Qatar, uno dei principali sostenitori dei gruppi terroristi in Siria, ha appena diffuso una notizia parlando di centinaia di civili massacrati a Deir Baalbeh, nella provincia di Homs, ed ha affiancato la notizia con una foto titolando: unico sopravvissuto alla strage. Ma la verita’ e’ un’altra cosa. La foto in questione porta la firma del fotoreporter italiano, Marco Di Lauro, e fu scattata nel 27 maggio 2003 ad Al Musayyib, in Iraq. Ecco a voi, la foto pubblicata da al-Jazeera, quella originale insieme al link della pagina da cui e’ stata presa la foto.

Link: http://montanari.blogautore.repubblica.it/2008/04/13/diritto-dautore/

Fonte: italian.irib.ir

Condividi l'articolo:

Potrebbe interessarti anche ...

Modi, banche e Capponi

Poco meno di un mese fa sono infine terminate le elezioni nella più grande democrazia del mondo che, nonostante quanto pensino i vari presidenti...

Fmi contro Ue: il debito greco va tagliato

L'avevano già detto e ora rincarano la dose. Al fondo monetario non piace la dottrina tedesca e ci si sfila dalle clausole vessatorie imposte...

Urla nel silenzio

Sinceramente non so se ci sia da ridere o da piangere nel seguire le polemiche di questi giorni, relative ai presunti brogli nelle elezioni presidenziali ucraine....

Oliver Stone: impronte digitali della Cia sul massacro di Kiev

Oliver Stone: Le 'Impronte digitali della CIA' su tutto il massacro di Kiev Il golpe di Kiev è come le operazioni CIA contro leader indesiderati...

Abbonati a Nexus

Eventi Nexus

Nessun evento futuro al momento.

Eventi Segnalati

Iscriviti alla Newsletter

Rimani sempre aggiornato sul mondo Nexus.

[mailup_form]

Conferma la tua iscrizione tramite la mail che riceverai.

Sostieni Nexus Edizioni

spot_img

YouTube