fbpx
lunedì - 24 Giugno, 2024

Dal 1995 l'Informazione libera ed indipendente

Elevate your accessory game with OpClock's premium selection of Rolex Replica and meticulously designed replica watches. Explore now and redefine luxury.

La scomparsa di Mario Pincherle

Data di pubblicazione:

Ultimi articoli

Nexus New Times # 165

NEXUS New Times Nr.165, atteso come sempre, è ora disponibile! Non possiamo, in questo preciso momento storico, ignorare l’incalzare della tematica bellica. E non ci riferiamo...

Articoli più letti

Sull’immigrazione

La notte di capodanno del 31 dicembre 2015 a Colonia circa un migliaio di arabi ha molestato, aggredito e derubato centinaia di donne tedesche...

Social Network

21,000FansMi piace
5,000FollowerSegui
10,700IscrittiIscriviti
spot_img
Condividi l'articolo:

LA SCOMPARSA DI MARIO PINCHERLE

di Gian Marco Bragadin

fonte: www.melchisedek.it

Ha lasciato il corpo uno dei pochi italiani davvero straordinari che ho conosciuto: Mario Pincherle

Negli anni passati è stato come un nuovo Leonardo da Vinci, un archeologo di statura mondiale con la scoperta dello Zed all’interno della Grande Piramide. E poi ingegnere, orafo, inventore, insigne studioso di ogni materia in ogni campo. Aveva anche imparato a tradurre dalle lingue antiche.

Ha rivelato “il manoscritto su Melchisedek”, denunciando le tante falsità della Chiesa e degli storici, con libri come Il Vangelo di Tommaso, Gesù proibito, Paolo il falso, Akenathon, Mosè, Il Diluvio, Archetipi, ed altri cento titoli, dalle antiche religioni alle scoperte archeologiche, dai manuali ingegneristici alle tante invenzioni in ogni settore dello scibile.

Ai giovani di oggi, a chi si interessa della storia antica, specie quella che riguarda Gesù e Maddalena, farebbe bene rileggere i libri di Mario – in gran parte pubblicati da Macro Edizioni – perché vi troverebbe verità inconfutabili, e prese di posizioni che solo un genio, come lui è stato, poteva sostenere.

Mario è stato anche poeta. E che poeta! Ed ha scritto canzoni meravigliose.

Sono fiero di essergli stato amico negli ultimi anni della sua vita. Sulla Terra è stato il mio grande Maestro. Al suo pensiero si sono ispirati i miei libri su Melchisedek.

E mi ha dato da pubblicare L’Epopea di Gilgamesh che, tradotta in forma poetica – come solo Mario sapeva magistralmente fare – riacquista la bellezza ed il sapore sacro del primo testo della storia dell’Umanità.

E mi ha dato da pubblicare anche un altro titolo, inedito, Giobbe, il Segreto della Bibbia, che può a buon diritto essere considerato l’ultimo suo libro, editato solo due anni fa.

Mi mancherà Mario, come amico e come Maestro.

Dopo una vita così straordinaria, di cui ci ha lasciato infinite tracce di saggezza, di fede in Dio e di Amore, voglio far conoscere questa poesia, che mi hanno fatto avere la figlia Ada e la dolce Giuliana, sua fedele ed innamorata compagna fino all’ultimo.

 

SUBITO DOPO

Cosa vedrò?

Vedrò colori

nascere dai colori

e suoni

esalare dai suoni.

Non sarò tanto cieco e tanto sordo da perdere la gioia

dei silenzi del mare,

dei riposi del cielo

svaniti in un respiro.

Ritroverò quelle mie dolci estati

e il verde delle rive

del mare cristallino.

Carezzerò con matto amore

l'impalpabile rena, la 'mia' rena,

della lucida spiaggia, la 'mia' spiaggia.

 

E fuggirà il passato come un'ombra

che si perde nell'ombra.

Ritroverò tutti i miei cari

pur restando, io, solo

come lo Spirito del Tutto

ed ogni cosa

rinascerà nel Dio che in me rinasce.

 

(Mario Pincherle)

 

Ai figli, a Giuliana, un immenso GRAZIE per l’opera che Mario ci ha lasciato, per il suo amore, il suo coraggio, il suo insegnamento ed il suonstraordinario esempio di vita.

Con me lo ricordano Annamaria Bona che lo adorava, e tutti coloro che dal suo passaggio hanno tratto fede e conoscenza.

“… un abbraccio, Mario. Ci vediamo, quando non so, sulle rive del tuo mare cristallino”

e nel suo ricordo voglio ripetere, ancora una volta quello, che ha ripetuto mille volte nella sua vita: “LA GRANDE PIRAMIDE NON È UNA TOMBA!!!”.

 

www.melchisedek.it

Condividi l'articolo:

Potrebbe interessarti anche ...

La Casa Bianca mente all’Ue sulle forniture di gas dagli Usa

Su Nexus New Times n. 105 abbiamo pubblicato, l'estate scorsa, un articolo di William Engdahl sull'implosione imminente della bolla finanziaria del gas di scisto,...

Brexit: abbiamo scherzato. La decisione del popolo non conta più niente e i mercati esultano

I tre giudici dell'Alta Corte britannica hanno pronunciato oggi una sentenza secondo cui il governo inglese non può invocare l'articolo 50 del trattato di...

L’elezione di Francesco è stata decisa con anni di anticipo

L'elezione al soglio pontificio di Jorge Mario Bergoglio con il nome di Francesco non sarebbe stata il frutto di una spontanea scelta del Conclave...

Orlando. Strana la ditta per cui lavorava Mateen

La G4S è una multinazionale britannica, una grande agenzia paramilitare (anzi, la dicono più grossa delle stesse forze armate britanniche) che offre servizi di...

Abbonati a Nexus

Eventi Nexus

Nessun evento futuro al momento.

Eventi Segnalati

Iscriviti alla Newsletter

Rimani sempre aggiornato sul mondo Nexus.

[mailup_form]

Conferma la tua iscrizione tramite la mail che riceverai.

Sostieni Nexus Edizioni

spot_img

YouTube

Articolo precedente
Articolo successivo