fbpx
venerdì - 19 Aprile, 2024

Dal 1995 l'Informazione libera ed indipendente

Elevate your accessory game with OpClock's premium selection of Rolex Replica and meticulously designed replica watches. Explore now and redefine luxury.

NATURE: LA CHEMIOTERAPIA PEGGIORA IL CANCRO

Data di pubblicazione:

Ultimi articoli

Manipolazione della storia e delle menti

La storia la scrivono i vincitori, quindi è sempre diversa dalla realtà? Ne parliamo con Teodoro Brescia Dottore di ricerca, docente e scrittore e autore del libro...

Articoli più letti

Sull’immigrazione

La notte di capodanno del 31 dicembre 2015 a Colonia circa un migliaio di arabi ha molestato, aggredito e derubato centinaia di donne tedesche...

La grande Tartaria

Social Network

21,000FansMi piace
5,000FollowerSegui
10,600IscrittiIscriviti
spot_img
Condividi l'articolo:

Whoops! la Chemioterapia peggiora il Cancro

Uno studio rivela accidentalmente che la Chemioterapia peggiora sensibilmente il Cancro

Un team di studiosi alla ricerca del perché le cellule tumorali sono così resistenti, accidentalmente è inciampato su una scoperta molto più importante. Mentre conducevano la loro ricerca, il team ha scoperto che la chemioterapia in realtà danneggia fortemente le cellule sane e, successivamente, fa scattare in loro il rilascio di una proteina che sostiene e dà combustibile alla crescita tumorale.

Oltre a ciò, rende il tumore altamente resistente al trattamento futuro .

Segnalando i loro risultati sulla prestigiosa rivista Nature Medicine, gli scienziati riferiscono che i risultati sono stati ‘del tutto inaspettati’. Avendo trovato evidenza di danno significativo al DNA in sede di esame degli effetti della chemioterapia sui tessuti provenienti ​​da uomini con cancro alla prostata, gli scritti sono uno grande schiaffo in faccia alle organizzazioni tradizionali di medici che stanno spingendo la chemioterapia come l’unica opzione per i malati di cancro da anni.

La notizia arriva dopo che è stato già eliminato dal-simile rottura di ricerca che farmaci contro il cancro costosi non solo non riescono a trattare i tumori, ma in realtà li rendono di gran lunga peggiore. I farmaci contro il cancro sono risultati favorire la ‘metastasi’ dei tumori e la loro crescita in maniera massiccia in dimensioni dopo il consumo. Come risultato, i farmaciuccidono i pazienti più rapidamente .

Conosciuta come WNT16B, gli scienziati che hanno effettuato le ricerche dicono che questa proteina creata dal trattamento chemio aumenta la sopravvivenza delle cellule del cancro ed è la ragione per cui la chemioterapia conclude effettivamente la vita in modo più rapido. Il co-autore Peter Nelson, membro del Fred Hutchinson Cancer Research Center di Seattle, spiega:

“La WNT16B, se prodotta, può interagire con le cellule tumorali vicine e farle crescere, invadere, e, soprattutto, resistere alla terapia successiva.”

Il team ha poi concluso l’istruzione con queste parole:

“I nostri risultati indicano che le risposte determinate nelle cellule benigne … possono contribuire direttamente alla cinetica di una maggiore crescita del tumore.”

Nel frattempo, sostanze naturali depennate dai trattamenti come curcuma e zenzero, che sono sempre stati trovate ridurre efficacemente i tumori e combattere la diffusione del cancro. In una revisione di 11 studi, è emerso per esempio che l’uso di curcuma riduce le dimensioni del tumore cervello di uno scioccante 81%. Ulteriori ricerche hanno anche dimostrato che la curcuma è in grado di arrestare la crescita delle cellule del cancro del tutto. Una donna ha recentemente colpito i titoli principali, rivelando la sua vittoria contro il cancro utilizzato principalmente la curcuma.

Questa scoperta accidentale cui sono arrivati ​​gli scienziati mostra inoltre la mancanza di vera scienza dietro a molti trattamenti ‘vecchio paradigma’, nonostante quello che i funzionari della sanità molti vorrebbero far credere. La verità della questione è che le alternative naturali non ricevono finanziamenti quanto farmaci e interventi medici, perché semplicemente non c’è alcun spazio per scopo di lucro.

Se tutti usassero la curcuma e vitamina D per il cancro (e meglio ancora la prevenzione del cancro), le aziende farmaceutiche più importanti verrebbero a mancare.

Fonti aggiuntive:

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/21775121

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/19138983

Questo articolo è originariamente apparso in NaturalSociety.com, un’ottima fonte di notizie alternativa verità salute.

Articolo di Anthony Gucciardi

Fonte: iconicon.it/blog

Fonte originale: wakingtimes.com

Condividi l'articolo:

Potrebbe interessarti anche ...

Allarme dagli scienziati:pericolo di tempeste geomagnetiche ed elettriche sulla terra

Tempeste elettriche e Geomagnetiche potrebbero causare dei veri e propri black-out agli aerei di linea, aerei militari e ad altri apparati elettrici sulla superficie...

BUONE FESTE A TUTTI di Marco Cedolin

In questi giorni di metà dicembre, con i cieli plumbei solcati da nuvoloni neri che si fronteggiano con furia belluina, i corsi d'acqua in...

DILUIZIONI PERICOLOSE del Dott. Mario C. Aluigi

L’ripropone la forte preoccupazione per i rovinosi interventi dell’uomo sull’ambiente. Come si vede, ancora una volta i progressi (?) della ricerca...

10° seminario nazionale di studi – “Armonie del paesaggio nella storia”

CENTRO CULTURALE "AUDITORIUM" Molfetta (BA) in collaborazione con Movimento Internazionale OIKART - (Ecologia ed arte per la protezione del paesaggio) con il patrocinio - MOVIMENTO AZZURRO Ass. Naz. di...

Abbonati a Nexus

Eventi Nexus

Nessun evento futuro al momento.

Eventi Segnalati

Iscriviti alla Newsletter

Rimani sempre aggiornato sul mondo Nexus.

Conferma la tua iscrizione tramite la mail che riceverai.

Sostieni Nexus Edizioni

spot_img

YouTube