fbpx
giovedì - 22 Febbraio, 2024

Dal 1995 l'Informazione libera ed indipendente

Elevate your accessory game with OpClock's premium selection of Rolex Replica and meticulously designed replica watches. Explore now and redefine luxury.

RICERCATORI RUSSI SVILUPPANO “MANTELLO DELL’INVISIBILITÀ” PER MEZZI MILITARI

Data di pubblicazione:

Ultimi articoli

Le derive sanitarie di UE, WEF e OMS

A VISO SCOPERTO con Martina Pastorelli, Alberto Contri e Giovanni Frajese Conduce Matteo Demicheli Le derive sanitarie di UE, WEF (World Economic Forum) e OMS (Organizzazione...

Articoli più letti

Sull’immigrazione

La notte di capodanno del 31 dicembre 2015 a Colonia circa un migliaio di arabi ha molestato, aggredito e derubato centinaia di donne tedesche...

Social Network

21,000FansMi piace
5,000FollowerSegui
10,500IscrittiIscriviti
spot_img
Condividi l'articolo:

Foto: © Sputnik. Alexei Kudenko


La holding russa “Russian Electronics” ha creato una fibra di ferrite ad alta tecnologia con il compito di proteggere dagli effetti della guerra elettronica i mezzi militari.

Si osserva che il materiale unico è in grado di schermare l’impatto delle onde d’urto delle armi di guerra elettronica e di rendere i veicoli blindati, i sistemi missilistici di difesa aerea e persino gli aerei “invisibili”.

“Il nostro sviluppo è comparabile in alcuni prodotti ad un tessuto. Inoltre il suo livello di assorbimento di onde elettromagnetiche è comparabile con gli analoghi molto più pesanti e ingombranti utilizzati nelle apparecchiature elettroniche per la difesa dalle armi radio-elettroniche e contro il rilevamento delle attrezzature militari tramite le loro radiazioni elettromagnetiche. Di fatto abbiamo creato un “mantello” per tutti i mezzi militari russi e per le unità sul campo di battaglia contro le moderne armi di precisione”, 

– il quotidiano “Izvestia” riporta le parole del direttore generale della società Igor Kozlov.

Si osserva che il materiale creato dagli specialisti russi rende indistinguibili i mezzi alle armi di precisione che fissano l’obiettivo con parametri termici, infrarossi ed elettromagnetici.
Oltre che in campo militare, questo materiale può essere utilizzato anche in altri settori della nostra vita, dove si lavora in un forte campo elettromagnetico, come ad esempio in medicina.


Fonte: http://it.sputniknews.com/mondo/20160805/3237617/Russia-energia-tecnologia-difesa.html

Condividi l'articolo:

Potrebbe interessarti anche ...

Crisi Ucraina, perchè il fatto attacca Giulietto Chiesa?

«Giulietto Chiesa mente», scrisse tanti anni fa l’agenzia Tass, quando al Cremlino c’era Breznev, che evidentemente non gradiva l’indipendenza del corrispondente italiano. Oggi, nel...

La grande Tartaria

EVENTO RIMANDATO 13 MARZO 2020 appuntamento con TOM BOSCO ore 20:30 via Cal de la Veia 30 - Cappella Maggiore (TV) Ingresso con contributo di € 10,00 Informazioni www.salusbellatrix.it

Ucraina: la Polonia ha addestrato i golpisti due mesi prima

Le bugie hanno vita sempre più breve. Due mesi dopo il cambio di regime a Kiev, la stampa polacca ha pubblicato rivelazioni sul coinvolgimento...

Abbonati a Nexus

Eventi Nexus

Nessun evento futuro al momento.

Eventi Segnalati

Iscriviti alla Newsletter

Rimani sempre aggiornato sul mondo Nexus.

Conferma la tua iscrizione tramite la mail che riceverai.

Sostieni Nexus Edizioni

spot_img

YouTube