fbpx
sabato - 20 Aprile, 2024

Dal 1995 l'Informazione libera ed indipendente

Elevate your accessory game with OpClock's premium selection of Rolex Replica and meticulously designed replica watches. Explore now and redefine luxury.

Sbucato dal nulla…

Data di pubblicazione:

Ultimi articoli

Manipolazione della storia e delle menti

La storia la scrivono i vincitori, quindi è sempre diversa dalla realtà? Ne parliamo con Teodoro Brescia Dottore di ricerca, docente e scrittore e autore del libro...

Articoli più letti

Sull’immigrazione

La notte di capodanno del 31 dicembre 2015 a Colonia circa un migliaio di arabi ha molestato, aggredito e derubato centinaia di donne tedesche...

“ROMANCE” (1986)

Social Network

21,000FansMi piace
5,000FollowerSegui
10,600IscrittiIscriviti
spot_img
Condividi l'articolo:
“È sbucato dal nulla”: lo stealth russo UCAV S-70 Okhotnik ha bombardato obiettivi in Ucraina per la prima volta! – “I radar non l’hanno visto”, dicono i turchi

L’avanzato velivolo senza pilota russo S-70 “Hunter” (Okhotnik) sembra aver fatto il suo esordio sul campo di battaglia colpendo obiettivi ucraini.

Secondo quanto riferito dai media russi e turchi, la Russia ha utilizzato l’UCAV furtivo per colpire le posizioni ucraine nella regione di Sumy nel nord del fronte e a Kiev.

Fonti turche hanno detto che ci sono state esplosioni a Kiev senza un allarme aereo. Secondo le stesse fonti, la Russia ha testato l’S-70 Okhotnik direttamente a Kiev dopo i test nella regione di Sumy.

Un’immagine diffusa dai media turchi e russi sembra mostrare l’Okhotnik che sorvola i cieli ucraini. Sebbene l’immagine non sia stata confermata, l’aereo ricorda da vicino il drone russo.

I turchi non hanno indicato di essere a conoscenza dell’operazione S-70 Okhotnik in Ucraina. (Anche se qui ci sarebbe molto da dire…)

Il primo utilizzo dell’UCAV russo stealth?

Le forze aerospaziali russe per la prima volta hanno attaccato con lo stealth UCAV S-70 “Hunter” nell’area di Sumy

Hunter” è stato sviluppato dal 2012 per ordine del Ministero della Difesa russo. L’obiettivo è quello di diventare un velivolo di scorta senza pilota per il caccia Su-57.
Okhotnik è il drone da attacco e ricognizione più moderno con un peso fino a 20 tonnellate e un’apertura alare di 19 metri. Raggio operativo fino a 6000 km, velocità massima 1400 km/h con carico da combattimento (3 tonnellate di bombe e missili).

Nel giugno 2022, l’S-70B Okhotnik aveva condotto il primo lancio di prova di munizioni di precisione (PGM) contro bersagli terrestri.

Agendo come “fedeli gregari” per i caccia Su-57, gli UCAV Okhotnik potrebbero essere molto più efficaci dei missili da crociera per attaccare obiettivi in ​​profondità dietro le linee del fronte di un avversario.

Obiettivi bombardati a Sumy e Kiev?

Le forze armate della Federazione Russa hanno attaccato per la prima volta obiettivi militari a Kiev con l’aiuto di un UCAV S-70 “Hunter”.

Secondo il canale Mash Telegram con riferimento alla stampa turca, il drone d’attacco S-70 avrebbe effettuato attacchi aerei su obiettivi delle forze armate ucraine nella regione di Sumy ea Kiev.
Infatti, nel pomeriggio del 27 giugno, i media ucraini hanno riferito di esplosioni a Sumy e Kremenchuk, nella regione di Poltava.

Successivamente ci sono state esplosioni anche a Kiev. I bersagli erano stati colpiti senza un allarme di difesa aerea. A quanto pare, il missile russo non è stato notato…

L’analista militare Peter Suchiu aveva avvertito già nell’agosto 2022 che l’esercito russo avrebbe iniziato a utilizzare l’S-70 Okhotnik nel 2023.

Ha anche rivelato che nei locali dell’impianto aeronautico di Novosibirsk intitolato a VP Chkalov, la produzione di materiali per droni di questo tipo si è moltiplicata. Pertanto, l’attrezzatura di fabbrica è stata modernizzata.

Secondo alcune fonti, questa foto mostra l’UCAV russo Okhotnik sopra l’Ucraina

Condividi l'articolo:

Potrebbe interessarti anche ...

Popular Mechanics si smentisce da solo

Popular Mechanics si smentisce da solodi DecalagonQualche giorno fa, sul sito di Architets and Engineer for 9/11 Truth, è uscito un articolo molto interessante...

Comunicato AMPAS del 21 aprile 2020

COMUNICATO AMPAS DEL 21/4/2020 Con serenità ma anche con determinazione i medici del gruppo della Medicina di Segnale (735 iscritti all’AMPAS, la nostra associazione, di...

CONTRO-INCHIESTA (e ricostruzione) DEL SEQUESTRO DI SIMONA PARI E SIMONA TORRETTA di Roberto Saviano

ha ricostruito lo scenario del rapimento Pari-Torretta attraversoinformative e documentazioni ufficiali raccolte da Rita Pennarola è stato ilmensile La Voce della Campania che ormai da anni combatte assieme...

Israele ed emiri nella Nato

Il giorno stesso (4 maggio) in cui si è insediato alla NATO il nuovo Comandante Supremo Alleato in Europa - il generale USA Curtis...

Abbonati a Nexus

Eventi Nexus

Nessun evento futuro al momento.

Eventi Segnalati

Iscriviti alla Newsletter

Rimani sempre aggiornato sul mondo Nexus.

Conferma la tua iscrizione tramite la mail che riceverai.

Sostieni Nexus Edizioni

spot_img

YouTube