News

Archivio | 16 Feb 2005

IL TERRORISMO NEL LORO CORTILE di George Monbiot

A Fort Benning, in Georgia, è aperta dal 1946 la "Scuola delle Americhe". Lì gli Stati uniti hanno "laureato" terroristi, torturatori, dittatori latinoamericani: Salvador, Guatemala, Cile, Argentina, Perù, Colombia. Oggi cambia nome, azzerando così i delitti pregressi.

Archivio | 16 Feb 2005

COSA POSSIAMO FARE COL TERRORISMO? del Dr. Robert M. Bowman (Ten. Col. USAF in pensione)

"Signor Presidente, lei non ha detto la verità al popolo americano sul perché noi siamo i bersagli del terrorismo. Lei ha detto che siamo l'obiettivo perché sosteniamo la democrazia, la libertà e i diritti umani nel mondo.

Geopolitica | 16 Feb 2005

LA GUERRA SUL TRENO DELLA CRISI PETROLIFERA

Qual è il peso del petrolio nel riprodursi ravvicinato di situazioni di guerra? Per rispondere bisogna conoscere i dati su disponibilità a livello globale, ritmi di estrazione, nuove scoperte, crescita dei consumi, reti di oleodotti, ecc...

11 Settembre | 16 Feb 2005

L'ULTIMO CIAK DI OSAMA di Simone Colzani

Ho visto e rivisto il video in cui Osama Bin Laden, gran nemico dell'Occidente, "confessa" la responsabilità degli attentati dell'11 Settembre: sono rimasto abbastanza perplesso e vi espongo qui di seguito le mie considerazioni.

Nuovo Ordine Mondiale | 16 Feb 2005

GUERRA SEGRETA:IL SEGRETO DEL POTERE ASSOLUTO di Paolo Cortesi

Prima del 1914, la guerra era uno spettacolo. Come tutti gli spettacoli aveva delle sue scenografie caratteristiche, delle ritualità codificate, dei personaggi costanti; così si sono succeduti, per secoli, il condottiero accigliato, granitico, aduso alla vittoria; il sergente severo, un po' carogna ma, alla fine, cuor d'oro per i suoi ragazzi; il marmittone stordito; il furiere pignolo e fedele al regolamento, eccetera eccetera.

Archivio | 16 Feb 2005

GLI USA: DA SENTINELLA DEL MONDO A STATO POLIZIESCO? di Paolo Cortesi

Sappiamo tutto della "campagna d'Afghanistan"; i mass media hanno abbondantemente, quotidianamente diffuso le notizie selezionate dagli Usa e che vanno considerate le sole verità degne di attenzione.

Archivio | 16 Feb 2005

IL MEDIOEVO IN CUI VIVIAMO di Paolo Cortesi

"Nei paesi civili di tutto il mondo c'è libertà. Ognuno può esprimere liberamente la propria opinione. I giornali, le televisioni sono la voce di tutti. Le leggi le fanno i parlamenti ed i parlamenti li scelgono, liberamente, i cittadini. Dunque, mi sembra che lei esageri quando descrive il mondo come se fosse una prigione. E non è vero che una piccolissima minoranza governa tutto il resto dell'umanità. Lei esagera..."

Archivio | 16 Feb 2005

L'INFALLIBILE "RICETTA TERRORISMO" di Paolo Cortesi

Avete un nemico che odiate da anni di un odio inestinguibile e folle? Che so: un condomino che detestate, un capo ufficio che fa il despota, un debitore latitante, una ex moglie che vi ha rovinato la vita? Avete in mente di fare piazza pulita di qualcuno? Covate furibondi propositi di vendetta?

Archivio | 16 Feb 2005

LA CONVENZIONE DI AARHUS ED IL GIOCO DEI DIRITTI di Paolo Cortesi

La Convenzione di Aarhus non è particolarmente nota al grande pubblico; anzi mi sembra un argomento familiare solo ad una minoranza di attivisti nel mondo dell'ambientalismo.

11 Settembre | 16 Feb 2005

911 - IL GIOCO DEL POTERE

I poveri vogliono sicurezza. I ricchi vogliono più denaro. I veri governanti cercano il potere, perché il potere dà loro il controllo di tutto ciò che vogliono gli esseri umani.

Archivio | 16 Feb 2005

IL RAPPORTO SEGRETO DA IRON MOUNTAIN di Paolo Cortesi

L' inquietante parallelismo che rivela molto di più di una semplice coincidenza. Alla fine del 1967, la casa editrice Dial Press di New York pubblicò un libro che fece saltare sulle poltrone molta gente.

Archivio | 16 Feb 2005

UN ANNO DOPO di Paolo Cortesi

Ho notato, e non sarò certo il solo, che le commemorazioni del primo anniversario della tragedia delle Twin Towers hanno un motivo ricorrente; qualcosa del tipo "come è cambiato il mondo dopo l'undici settembre".

Archivio | 16 Feb 2005

USA: IN UN DOCUMENTO IL PROGETTO PER SOTTOMETTERE L'UMANITA'

Con un titolo così si rischia di fare la figura di chi grida al lupo. Invece, come vedrete, non si tratta di un'esagerazione. Quello che riportiamo è infatti un testo terribile nella sua chiarezza, che spiega esattamente cosa sia la "Guerra del Bene contro il Male".

11 Settembre | 16 Feb 2005

COSA GLI AMERICANI HANNO IMPARATO, E NON IMPARATO, DALL'11 SETTEMBRE di Noam Chomsky

Traduzione di Pietro Andrea Annicelli La guerra infinita rappresenta un pericolo per gli Stati Uniti di gran lunga maggiore di quello costituito dai presunti nemici.

Società | 16 Feb 2005

I LIBRI DI SCUOLA, VUOTA CATALOGHI SENZA CULTURA di Domenico De Simone

Inizia la scuola e come tutti gli anni cominciano le polemiche. Destra e sinistra fanno a gara per occupare gli spazi del mediatico e per farci intendere quale sia il problema della scuola.

Geopolitica | 16 Feb 2005

IRAQ, IL DISARMANTE DOSSIER DI SCOTT RITTER

Scott Ritter è un ufficiale dei marines che, per sette anni, ha partecipato alla missione di disarmo in Iraq come ispettore Onu.

Archivio | 16 Feb 2005

UN FUTURO MERAVIGLIOSO di Paolo Cortesi

Volete dare un'occhiata al futuro? Gradireste un assaggio del mondo di domani? Un domani davvero prossimo, proprio dietro l'angolo, anzi già iniziato, almeno negli Stati Uniti d'America.

Misteri | 16 Feb 2005

ALLA RICERCA DEL CRONOVISORE

Una macchina in grado di osservare gli eventi del passato che appaiono in forma olografica in un piccolo spazio cubico.

UFO | 16 Feb 2005

LA FISICA DEGLI UFO

Il compito dell'ufologia è prima di tutto di raccogliere informazioni e dati sugli avvistamenti, poi successivamente di analizzare i dati. I fenomeni classificati come ufologici però non sono spiegabili in base alle leggi della fisica conosciute, ovvero quelle insegnate nelle università...

Archivio | 16 Feb 2005

NEUROSCIENZA. LE MANI SULLA MENTE di Margherita Fronte

Seduto nell'ombra, un uomo osserva alcune immagini. Ne dà poi una descrizione precisa: ogni dettaglio e ogni colore sono illustrati alla perfezione. Ma il flusso di ricordi e le parole si interrompono all'improvviso, quando un rumore assordante irrompe nella stanza. La macchina ha iniziato a funzionare.

Archivio | 16 Feb 2005

RAELIANI: LA METAFORA DELLO SCIENTISMO di Mauro Quagliati

Nel dibattito innescato dalla pseudo-notizia dell'avvenuta clonazione umana, i mass-media hanno amplificato la reazione di condanna morale (religiosa o laica) per il comportamento irresponsabile della Clonaid, affiliata alla setta dei Raeliani.

Archivio | 16 Feb 2005

LA VERA ARMA SEGRETA: IL TERRORISMO! di Jean Valjen

GEORGE MONBIOT (professore ordinario al Dipartimento di Scienze Politiche a Keele e professore associato di Scienze dell'Ambiente all'Università di Londra)

Archivio | 16 Feb 2005

COSTRUITA LA MACCHINA CHE FUNZIONA CON ENERGIA ETERNA di Marco Gasperetti

E' una macchina minuscola, visibile soltanto al microscopio elettronico, ed è la prima al mondo a funzionare con un' energia «misteriosa» fino a oggi ipotizzata solo teoricamente da tre scienziati americani, Horst Stormer...

Archivio | 16 Feb 2005

I VETERANI USA AI SOLDATI: RESISTETE!

Questo testo, pubblicato su "La Jornada" di martedì 4 febbraio, è un appello. Più di 400 veterani dell'esercito degli Stati uniti, reduci dalla seconda guerra mondiale, da quella di Corea e Vietnam e da quella del Golfo...

Archivio | 16 Feb 2005

CAMP DARBY, IL PIU'GRANDE ARSENALE USA ALL'ESTERO

"per avere un'idea del ruolo di questa cittadella basta esaminare due dati: da Camp Darby provenivano quasi tutte le munizioni usate durante la Tempesta nel Deserto nel 1991...

Archivio | 16 Feb 2005

I CENTO VELENI DEL NOSTRO CORPO di Federico Rampini

Nove ambientalisti americani si sono sottopost a un check up e hanno scoperto di ospitare 101 sostanze chimiche dannose.

Geopolitica | 16 Feb 2005

I GUERRAFONDAI SPIEGANO LA GUERRA AI PACIFISTI di Jeffrey Newman

Pacifista: Perché stiamo invadendo l'Iraq? Guerrafondaio: Stiamo invadendo l'Iraq perché è in violazione della risoluzione 1441 del Consiglio di Sicurezza. Non si può consentire a un paese di violare le risoluzioni del Consiglio di Sicurezza.

Geopolitica | 16 Feb 2005

BOLLETTINO DI GUERRA N° 1

Attualmente la situazione è relativamente calma, con entrambe le parti che si stanno preparando ai futuri scontri. La 3° Divisione di Fanteria Meccanizzata statunitense sta ricevendo unità fresche di rinforzo dal Kuwait...

Geopolitica | 16 Feb 2005

IO DICO GRAZIE A BUSH PERCHE' MILIONI DI PERSONE SI SONO UNITE PER LA PACE di Paulo Coelho

Grazie, grande leader George W. Bush. Grazie di aver mostrato a tutti il pericolo che Saddam Hussein rappresenta. Molti di noi avrebbero potuto...

Geopolitica | 16 Feb 2005

LA NUOVA GUERRA DELL'IMPERATORE di Paolo Cortesi

Vi sono almeno due chiavi di lettura per interpretare l'invasione anglo-americana dell'Iraq: c'è quella ufficiale, e nobile, della liberazione di un paese oppresso da un feroce dittatore, ed è la versione alla quale ostinatamente...

11 Settembre | 16 Feb 2005

BUSH: QUELLO CHE SERVIVA ALL'AMERICA ERA UNA "NUOVA PEARL HARBOUR" di John Pilger

Due anni fa un progetto ideato dagli uomini che ora circondano George W Bush diceva che quello che serviva all'America era «una nuova Pearl Harbor».

2982 elementi totali - Pagina 92 di 94 - 32 elementi per pagina
Privacy Policy   |   Cookie Policy