“Bruciate SYRIZA, nuovo Efialte”. Atene, novembre 2016

Bruciate SYRIZA nuovo Efialte” si può leggere sui muri di Atene in questo mese di novembre 2016. Bisogna ricordarsi di Efialte di Tracia, il greco che svelò a Serse il sentiero di Anopea, attraverso il quale i Persiani poterono prendere alle spalle le posizioni degli Spartani del re Leonida primo nella battaglia delle Termopili nel 480 a.c… Fu poi ucciso da un certo Atenade. In greco moderno (come in quello antico) questo nome è diventato sinonimo di incubo e di alto tradimento.

Tratto dall'ultimo report di Panagiotis Grigoriou sulla situazione in Grecia:
http://comedonchisciotte.org/de-profundis-la-geopolitica-in-grecia/

Che anche in Grecia sia giunta l'eco di un "articolo" a firma di Alberto Roccatano? http://nexusedizioni.it/it/CT/la-grecia-senza-i-leonida-occupata-dai-serse-governata-dagli-efialte-4941


P. S. - Riportiamo questa nota da parte del nostro caro collaboratore Alberto Roccatano:

BRUCIATE IL NUOVO EFIALTE (il partito) SYRIZA Συνασπισμός Ριζοσπαστικής Αριστερά / Synaspismós Rizospastikís Aristerás = Coalizione (Συνασπισμός) della Sinistra (Αριστερά) radicale (Ριζοσπαστικής) = Sigla SyRizA.

Insieme a Tsipras è il suo intero partito indicato come traditore della Grecia, come è perfettamente evincibile dal contesto del mio libro: La Grecia senza i Leonida, occupata dai Serse,governata dagli Efialte (come tutti i Paesi membri della UE)