fbpx
domenica - 19 Maggio, 2024

Dal 1995 l'Informazione libera ed indipendente

Elevate your accessory game with OpClock's premium selection of Rolex Replica and meticulously designed replica watches. Explore now and redefine luxury.

Il film “Making a Killing” espone i protocolli covid dell’ospedale come una truffa genocida per denaro

Data di pubblicazione:

Ultimi articoli

1° maggio: la Rivoluzione rovesciata

Il primo maggio si festeggia la festa dei lavoratori o Festa del Lavoro, per ricordare le conquiste in materia di orario, di retribuzione e...

Articoli più letti

Sull’immigrazione

La notte di capodanno del 31 dicembre 2015 a Colonia circa un migliaio di arabi ha molestato, aggredito e derubato centinaia di donne tedesche...

Social Network

21,000FansMi piace
5,000FollowerSegui
10,600IscrittiIscriviti
spot_img
Condividi l'articolo:

Un nuovo documentario intitolato “Making a Killing: Unmasking the Truth behind the Deadly Hospital Protocols” sta facendo saltare il coperchio sugli orribili protocolli mortali del coronavirus di Wuhan (Covid-19) che gli ospedali di tutta l’America hanno usato come “mucca da mungere” durante la “pandemia” mentre milioni di persone hanno sofferto inutilmente e sono morte di conseguenza.

Una donna di nome Patty Myers, che ha utilizzato i 9.000 dollari di una “bustarella” che sentiva che il governo le aveva offerto per tacere sulla vera causa dietro la morte “covid” del marito, ha realizzato il film, che puoi guardare qui sotto:

Myers dice che all’epoca non era a conoscenza del fatto che gli ospedali ricevessero denaro dal governo federale per utilizzare i protocolli mortali, che crede siano ciò che ha ucciso suo marito, non il covid stesso.

“Quando ho iniziato a girare questo film, non sapevo del denaro federale che guidava il protocollo”, ha detto. “Ora lo so.”

(Correlato: dai un’occhiata a queste registrazioni del 2021 che mostrano come i protocolli covid ospedalieri sono ciò che ha ucciso i pazienti, non “covid”.)

Gli ospedali dovrebbero salvare vite umane, non ucciderle

Secondo un recente rapporto del gruppo di sorveglianza Open the Books, i 20 più grandi ospedali senza scopo di lucro della nazione hanno raccolto complessivamente oltre 23 miliardi di dollari dal governo tra il 2018 e il 2021.

“… il loro patrimonio netto cumulativo è salito a 324,3 miliardi di dollari nel 2021, rispetto ai 200,6 miliardi di dollari del 2018”, afferma il rapporto.

Allo stesso tempo, molti dirigenti ospedalieri sono diventati ricchi sfondati grazie alla truffa, e molti di loro sono stati pagati $ 10 milioni all’anno o più per aver utilizzato i protocolli covid per uccidere pazienti “covid”.

L’unico modo per ottenere i soldi era utilizzare i protocolli ufficiali del governo, che includevano cose come ventilatori e remdesivir, entrambi estremamente letali. Nel frattempo, i pazienti sono stati privati ​​di veri rimedi curativi come l’idrossiclorochina (HCQ) e l’ivermectina, che erano proibiti.

“Se l’ospedale ti ha ricoverato con una diagnosi di COVID – fantastico, sono stati pagati di più!” ha scritto Stella Paul per LifeSiteNews su come ha funzionato la truffa.

“Se ti ‘curavano’ con il remdesivir, un farmaco letale ben documentato – fantastico, ricevevano un bonus del 20% sull’intero conto! Se l’ospedale ti ha torturato con la ventilazione meccanica che ha causato una polmonite batterica secondaria – evviva, hanno ottenuto un pagamento ancora più grande! E se l’ospedale è stato davvero fortunato e tu sei morto di COVID (anche se non direttamente a causa di COVID), la miniera d’oro in contanti è stata assolutamente fantastica.

Nel caso di Myers, suo marito Tony ha fruttato più di mezzo milione di dollari per l’ospedale dove è stato “curato”, questo nonostante il fatto che nessuno sul posto potesse, o volesse, prendersi la briga di procurargli un bicchiere d’acqua per mantenerlo idratato.

Myers crede che l’ospedale abbia semplicemente obbedito agli ordini in cambio del denaro del governo, il che ha provocato la morte del marito piuttosto che il suo recupero.

“Era il mio migliore amico”, dice ora Myers, spesso in lacrime mentre ricorda cosa ne è stato di suo marito per mano della struttura ospedaliera. “Era il mio compagno. Abbiamo fatto tutto insieme”.

Prima della sua morte, Tony e sua moglie, che hanno un figlio con autismo, si sono uniti per creare due organizzazioni senza scopo di lucro onde aiutare altri bambini con bisogni speciali nell’area di Orlando in cui vivono.

“Tony mi ha chiamato dall’ospedale e mi ha detto che avremmo fatto volontariato per difendere le persone con disabilità”, ricorda Patti.

“Ed eccomi qui in questo ospedale, cercando di difendere me stessa e nessuno ascolterà. Ho chiamato i media, il governatore, chiunque mi venga in mente; nessuno risponderà”.

Assicurati di guardare il film qui sopra per ascoltare il resto della storia.

Il Covid potrebbe essere finito, ma gli autori non hanno ancora ricevuto la giustizia che meritano. Per saperne di più, visita Plague.info.

Le fonti per questo articolo includono:

MakingAKillingDoc.com

LifeSiteNews.com

NaturalNews.com

OpenTheBooks.com

Fonte: https://www.naturalnews.com/2023-05-23-making-a-killing-film-hospital-covid-protocols.html

Condividi l'articolo:

Potrebbe interessarti anche ...

La politica religiosa di Costantino

  Colonna di Costantino I a Costantinopoli. Sotto di essa l’imperatore avrebbe posto amuleti pagani e reliquie cristiane a protezione della città.   In questo articolo esporremo...

CHI DAVVERO VUOLE L’EVASIONE di Claudio Bianchini

{mosimage} Vincenzo ViscoIl prossimo 8 agosto scade il termine per il pagamento delle tasse sul reddito senza l’applicazione delle sanzioni per i soggetti sottoposti agli...

POPULISMO O LEGITTIMA DIFESA? di Paolo Cortesi

Non avevo mai visto la gente fare la coda per firmare una proposta di legge. Ho visto, molte volte, sparuti gruppetti di militanti...

La cancellazione dell’Europa di Ida Magli

La pantomima che tutti i partiti hanno giocato in questi mesi, è finalmente giunta alla sua conclusione. Nessuno voleva far cadere il governo, per...

Abbonati a Nexus

Eventi Nexus

Nessun evento futuro al momento.

Eventi Segnalati

Iscriviti alla Newsletter

Rimani sempre aggiornato sul mondo Nexus.

[mailup_form]

Conferma la tua iscrizione tramite la mail che riceverai.

Sostieni Nexus Edizioni

spot_img

YouTube